GALZIGNANO TERME: Casetta in collina con giardino privato e piantumato

Ti piace la corsa? Se si, tu dove corri?

Dopo la tua bella corsa in città ti senti sicuramente rilassato, appagato e felice...

Ma, se questa è la bella sensazione che provi quando sei in mezzo delirio cittadino attraversando sottili polveri nocive, cosa accade a chi può percorrere zone incontaminate, in mezzo alla natura, libero dal rischio di pericolose nuvole tossiche… che invece tu respiri a pieni polmoni?

Se anche tu vuoi scoprire gli effetti positivi riservati solo a chi può indossare subito le proprie scarpe da running, sfruttando il pieno della propria energia vitale, lontani dallo smog e dagli imprevisti causati dal genere umano, allora questo è l’annuncio più importante che potresti leggere oggi.

A Galzignano Terme, in una via che sale il monte e che termina con l’inizio di un percorso sterrato, c’è la soluzione ideale per ristabilire il tuo benessere psicofisico, un vero e proprio distributore di energia privato.

E’ una casetta piccolina, ma che può ospitare tranquillamente 4 persone. Misura circa 75 metri quadri ed è cosi composta:
Piano terra:

• Soggiorno con angolo cottura
• Antibagno e bagno di servizio finestrato
• Ingresso sul fronte e sul retro

Piano primo:(i muri divisori non sono presenti, quindi la dimensione delle stanze la puoi ancora stabilire tu in base alle tue esigenze)

• Camera da letto matrimoniale
• Camera da letto singola
• Bagno finestrato

Questa metratura è stata appositamente studiata per:

• Non diventare schiavo di una casa troppo grande. Inoltre, tenerla pulita sarà facile e veloce grazie al sistema di aspirazione canalizzato presente in più punti dell’immobile in entrambi i piani.

• Riscaldarla senza guardare con odio la bolletta del gas. Una stufa con sistema canalizzante ti consentirà di percepire in poco tempo un piacevole e rilassante calore.

• Rinfrescarla in tempo zero, in modo naturale. Spalancando porte e finestre creerai una corrente naturale d’aria che non ti servirà più l’aiuto dell’aria artificiale condizionata per trovare sollievo nelle afose giornate estive.

Una casetta senza sorprese perché il suo contenuto (quello che normalmente non si vede), è totalmente documentato con numerose foto che seguono l’andamento dei lavori:

• Platea con tubo di canalizzazione che convoglia l’acqua piovana dalla strada al fossato
• Cemento armato e ferro, tanto ferro
• Struttura in muratura con blocchi isospan. Isolamento con 8 cm di poliuterano espanso.
• Vasca da 1000 lt in vetroresina interrata con pompa immersa funzionante, per la raccolta dell’acqua di una sorgente naturale che fluisce tutto l’anno. Per questa sorgente è autorizzato l’uso ai residenti a costo zero.
• Doppia possibilità di irrigazione in giardino, normale acquedotto o con sorgente naturale
• Predisposizione condizionatore
• Predisposizione impianto di allarme

Veniamo alle rifiniture.

Quello che salta all’occhio (anche al meno esperto) è che i materiali NON sono economici.

Il motivo è presto detto, il proprietario quando l’ha costruita non aveva alcuna intenzione di venderla.

Questa casa rappresentava il suo rifugio personale, il suo angolo di libertà dove poter trascorrere i momenti liberi, la casetta di quando sarebbe andato in pensione: piccola, in mezzo alla natura, silenziosa, con un incantevole panorama, ma al contempo comoda ai principali servizi del paese… raggiungibili a piedi in neanche 10 minuti.

Infatti:

• La copertura del tetto è con coppi vecchi selezionati.
• Serramenti di balconi porte finestre in castagno lamellare invecchiato spazzolato con ferramenta invecchiata.
• Tutti i serramenti hanno le zanzariere incorporate.
• Soie in pietra bianca di Vicenza, con bocciardatura frontale.
• Tetto con travi a vista in legno di abete, ventilato. Il trave principale è qualcosa di incredibile… solo il trasporto è costato un occhio della testa.
• Allacciamenti di acqua – luce – gas fatti.

Purtroppo gli imprevisti della vita hanno deviato i progetti di questo signore, una persona precisa e che mette anima e corpo in tutto quello che fa. Questo è il motivo per la quale non l’ha ultimata. Non gli andava di fare dei lavori tanto per fare, tanto per finirla.

Lui è ben consapevole che terminarla gli avrebbe agevolato la vendita, ma per lui è una questione di principio.
Anzi no, non è solo per principio. Il fatto è che ha troppo rispetto verso una casa che al tempo ospitava i propri genitori… si è puro rispetto il suo.

Una nuova costruzione che è nata con molta devozione sin dal primo scavo, dalla prima colata di cemento…

E’ anche chiaro che se non sarebbe stata la sua casa definitiva, non l’avrebbe di certo ultimata selezionando le rifiniture migliori… e per questo ha scelto di non proseguire. Ci aveva messo troppo cuore nella realizzazione, non poteva trattarla male solo perché i suoi progetti personali sono cambiati.

Ecco quello che manca:

• Pavimento
• Scala
• I frutti (la scatoletta con i pulsanti) delle prese elettriche
• Sanitari del bagno
• Tinteggiatura interna e esterna

Tutti elementi che definiscono la personalità di chi ci vive. Quasi una fortuna perchè puoi sceglierli sulla base dei tuoi gusti personali.

E quindi quanto costerà ultimarla? – I preventivi dicono circa 20.000€

Adesso chiudi gli occhi.

Immagina di essere di rientro dalla tua corsa. Sei cosi rilassato che le tue gambe e le tue braccia sono talmente leggeri che non li senti più… cosa c’è a questo punto di meglio di una bella doccia e di uno spuntino?

Te lo dico io.

Stendersi fuori in giardino.

E qui hai circa 400 metri quadri di giardino piantumato, un’oasi personale, con un panorama aperto su una antica villa e sul verde dei Colli.

Grazie alla presa di corrente della tv sulla parete esterna potrai cenare all’aperto guardando un film con la famiglia o la partita con gli amici… o per creare un’elegante atmosfera con della musica di sottofondo.

Con l’autorizzazione del comune puoi stare tranquillo in caso di vento o di pioggia, hai la possibilità di installare una comoda tettoia. C’è già la platea per una pavimentazione adeguata.

Aperitivi e cene in famiglia e con gli amici, la giusta motivazione per svegliarsi l’indomani con le scarpe da corsa pronte per essere usate.

Per cogliere al volo questa opportunità mandami una mail con scritto che vuoi maggiori informazioni per la casa del runner a giada.tecnorete@gmail.com

Oppure clicca su questo link https://silviaptecnorete.wixsite.com/correre dove potrai trovare altre foto e compila il form che trovi a fondo pagina.

Non preoccuparti… questo non innescherà nessun macchinismo a te non conosciuto, è solo un sistema che mi serve per poterti mandare in breve tempo:

• Una scheda riepilogativa della casa con indicazione del prezzo e delle spese per l’acquisto
• La planimetria catastale in scala per verificare la metratura
• Una guida che ho personalmente scritto contenente preziose informazioni (tutto quello che normalmente non viene detto) per acquistare “bene” un immobile.

Ti lascio anche il mio numero di telefono per fissare subito un appuntamento e vedere di cosa si tratta dal vero.

Sono Giada, n.ro 3407296340.

Grazie e a presto!

 

Casa 5 Srl

Casa 5 Srl

Fox Group srl