Meglio l'appartamento o una casa per conto tuo? Un'offerta da non perdere a Monselice

L’abitazione che propongo in vendita, è stata inserita immediatamente nel ristretto gruppo di “case di classe A”.

No, non “IN” classe A, inteso come risparmio energetico. Sarebbe davvero difficile, dato che nemmeno tutte le nuovissime abitazioni in costruzione lo sono.

“DI” classe A nel mercato delle compravendite immobiliari.

Un gruppo di cui fanno parte solo le case che hanno…
> tipologia e caratteristiche ricercate dalla maggior parte degli acquirenti, e rare da trovare sul mercato delle vendite;
> il prezzo di vendita giusto fin dall’inizio, condiviso col proprietario sulla base dei dati di fatto riportati nella valutazione commerciale.

Gli stessi motivi che probabilmente ti hanno spinto a leggere fin qui questo annuncio…
> le foto, ti sembrano corrispondere a quelle della casa che ti piacerebbe trovare; c’è un giardino, un ingresso per conto suo, non è un condominio enorme, non pare nemmeno così disastrata;
> il prezzo, a colpo d’occhio davvero interessante, che ti lascia addirittura perplesso… ”dove si nasconde l’inghippo?”

Nessun inghippo quando si tratta di case “DI classe A”!

Il prezzo è sempre determinato dalle caratteristiche positive e negative, proprie dell’abitazione. Ciò che ti rende perplesso, è che finora hai trovato venditori che hanno tentato di evidenziare i fattori positivi e tenerti all’oscuro di quelli negativi.

Per differenziarmi da questa massa di pseudo-venditori “ingannevoli”, ti elenco subito le caratteristiche che solitamente, con “gli altri”, scopri solo quando sei lì!

Questa casa si trova vicino ad una strada. Non sei disperso in campagna e nemmeno in un quartiere residenziale. D’estate, quando vorrai spegnere il climatizzatore e aprire le finestre, sentirai le macchine che passano. Ma pensa a chi compra gli appartamenti vicino la ferrovia, o nei centri delle città più grosse.

Affianco hai un vicino. Con lui si condivide il cancello e il passaggio carraio per entrare. Qualche volta ti toccherà farci due chiacchiere, e sicuramente non potrai sgommare quando parti la mattina per andare al lavoro.
E’ pur sempre UN vicino. Sono d’accordo con te, anche con UNO alle volte si può litigare. Ma convieni con me che il rischio è molto più basso, rispetto al condominio dove vivono i tuoi amici/parenti! Ogni volta che vai a trovarli ti raccontano l’ultima discussione avuta o l’ultima riunione condominiale infuocata.

Se questa casa fosse un rudere, visto il contesto, avrei consigliato il proprietario di tenersela. Altro che “DI classe A”!

Entri in casa e scopri che è perfettamente abitabile. Molto meglio di tanti appartamenti proposti anche a cifre superiori! Si vede che è sempre stata abitata. Si nota che i proprietari ci tenevano a casa loro, e hanno sempre fatto i lavori necessari. Il tetto è messo bene, c’è un bagno che è stato rifatto, la struttura è sana per gli anni che ha.
Per i più pignoli è giusto dire che, nel tempo, sicuramente metterai mano a impianti, tinteggiature, balconi. Un conto è doverlo fare immediatamente, dopo essersi appena impegnati con un mutuo di 15-20 anni. Un altro è andarci a vivere subito, e fare negli anni le cose necessarie.

Prosegui al piano terra, poi sali al primo piano, e ti rendi conto che qui può tranquillamente viverci una famiglia di 5 persone. Ci sono gli spazi “di una volta”. No, non quelle stanze striminzite che gli impresari di adesso vogliono appiopparti come “matrimoniali”. Stanze grandi, 3 stanze da letto. Il soggiorno diviso dalla sala da pranzo e la sala da pranzo separata dalla cucina. E la cucina abitabile, dove ci sta addirittura il tavolo “per tutti i giorni”.

Ci sono due bagni, pazienza se uno è cieco. Certo, se fossero stati finestrati entrambi sarebbe stato meglio. Però tutto sommato, meglio comunque averne due, visto che in tante case c’è ne uno solo.

Torni fuori e scopri che, a parte il passaggio comune col tuo vicino che deve entrare con l’auto, hai un pezzo di cortile privato dove parcheggiare anche 3 auto volendo.
Senza dimenticarsi del giardino. Adesso è più un orto che un giardino. Ma immagina di tirarlo a lucido per la prossima estate. Tettoia, tavolo esterno in legno, camino, divano a dondolo. Se hai dei bimbi non scordare la piscina o la rete per saltare. E vai di feste tutti i week-end!

La tua casa diventerà il punto dove riunire parenti e amici in tutte le occasioni. A Natale la tavolata in sala da pranzo, a Pasquetta fuori in giardino.

Un "sogno"?!
Non avresti mai pensato di poterti permettere tutto questo?!
Certo, finché continui a fossilizzarti sulla casa perfetta!

Le case perfette costano un botto, a quel punto molto meglio virare su un appartamento.
Ma ti svelo un segreto del mio lavoro… le case perfette non esistono!

Ogni casa avrà delle caratteristiche negative (la strada, il vicino, il passaggio) ed altre positive (gli spazi, l’esterno privato, il no-appartamento, le no-spese condominiali, ecc.). Sarai tu a capire quale casa ti permetterà di arrivare ad un compromesso soddisfacente.

L’importante sarà farlo su un’abitazione acquistata al giusto prezzo di mercato. Solo così i tuoi sforzi, passati e futuri, per pagarla, ti renderanno orgoglioso di ciò che stai facendo.

A presto.
Elena

PS quasi mi scordavo… ti lascio il mio recapito diretto 3459943687 , in modo tale da velocizzare le cose se vuoi fissare appuntamento per vederla e fermarla.

 

Rete 5 Srl

Rete 5 Srl

Fox Group srl